Cerca ancora…

Qualche giorno fa durante una conversazione mi è capitato di dire una frase che credevo non avrei mai pronunciato nella mia vita. Avevo fatto un patto con me stessa perché, dirla, avrebbe significato ritenere i problemi degli altri meno importanti dei miei, e Valeria non è così o, dovrei dire, …Continua

Riscoprirsi Umani

“Devo pure dare la precedenza ad un handicappata” “Ah, se vuole la precendenza se lo prenda da sola il tagliandino” “Poverina, è davvero un peccato. Sei così bella.” Tre frasi. Tre luoghi diversi: un supermercato, il centro prenotazioni di un ospedale, un bar. “Di stronzi ne è pieno il mondo, …Continua

La scelta e il respiro

La disabilità e l’indipendenza sembrano essere due pianeti sempre troppo distanti. Con la disabilità si finisce spesso per diventare dipendenti da persone, situazioni, mobili, città, e malattie. La maggior parte delle scelte dipendono da altro, qualcos’altro che spesso si trova lontano anni luce da te ma a cui devi sottostare …Continua