Rinvio

Mi sento in trappola, imprigionata in un incubo da cui non riesco a svegliarmi, e che tra un rinvio e l’altro ha imposto ai miei stessi bisogni rinvii che si sarebbero potuti evitare se solo la giustizia si fosse rivelata davvero giusta, imparziale, se solo si fosse posta a tutela …Continua

Un corpo che sente troppo

Da quando ho cominciato a scrivere, questo appena trascorso, è il periodo più lungo di astinenza dalla scrittura. Dall’ultimo articolo ho riprovato varie volte senza risultato, così ho preferito smettere e non l’ho più fatto neanche per me, per riempire le pagine del mio diario segreto. Ho scritto per lavoro …Continua

Parole

Le parole sono importanti. È importante saperle scegliere, non andrebbero mai buttate lì a caso. Eppure di parole sbagliate capita di farne un uso smodato o di sentirsele addosso come un macigno. Ho sempre tenuto molto alle parole, in modo spasmodico, e ammetto che anche quando sono arrabbiata non le …Continua

Voglia di Volare

Le prime nuvole e le prime pioggie han fatto capolino, segno che l’estate sta finendo. È arrivato settembre, con quell’aria un pò malinconica e quella sua voglia impertinente di ricordarti tutto ciò che avevi rimandato. Lui così pieno di speranze e progetti, preludio di nuove avventure o addirittura di capitoli …Continua

Qui e Ora

Non so dire da dove provenga questa mia forza, non riesco a spiegare a parole la sensazione che sento scoppiare dentro ad ogni passo. È come una scossa, inarrestabile e straordinariamente forte. Lontanissima dall’essere qualcosa di doloroso mi sprona in qualsiasi momento io la interroghi a cogliere particolari che mi …Continua