Buttare il cuore oltre lo steccato

“Carlooooo”
“Giovannaaaaaaa”
“Micheleeeee”

Sentite, vi stanno chiamando. Sì, stanno chiamando proprio voi.

Nella vita tutti noi siamo chiamati a fare qualcosa. Ci sono due tipi di chiamate perché due sono i nostri interlocutori.

La prima è diretta al cuore. Vediamo un bambino che soffre e siamo sollecitati ad andare verso di lui per aiutarlo, vediamo gente sotto le macerie e vorremmo precipitarci a scavare, sentiamo di immigrati che fuggono dalla guerra e vorremmo accogliere intere famiglie.
La seconda è diretta alla ragione. Vediamo un bambino che soffre e andiamo oltre, convincendoci che qualcuno lo aiuterà, vediamo gente sotto le macerie e lasciamo che sia lo stato ad inviare i soccorsi, sentiamo di immigrati che fuggono ed il nostro pensiero corre ai centri di accoglienza.

Le chiamate fatte al cuore necessitano di una risposta impulsiva, immediata, ti vogliono vedere in faccia sul momento, senza troppi ragionamenti. E qualcuno risponde “Eccomi, ci sono”. Poi però sulla strada incontrano persone che si sono fatte mille scrupoli ed hanno lasciato ad altri le varie incombenze.

Ci parlano e spesso ci convincono a tornare sui nostri passi, ci convincono che il nostro bene sia quello di seguire un’altra strada, quella più sicura, quella del posto fisso, quella di chi ci garantisca un lavoro più consono ai nostri desideri, ai nostri studi. E così la ragione prende il sopravvento sul cuore.

Che gran peccato, quante occasioni perse per poter fare del bene, per poter essere utili ad altri.
Manca troppo spesso il coraggio di buttare il cuore oltre lo steccato e seguire la strada che il cuore stesso ha voluto indicarci.
Quando mio padre parlava al mio cervello, intimandomi di lasciar perdere l’Associazione per seguirlo nel lavoro di commercialista, il mio cuore gridava e, per quanti sforzi facessero tutti, mio padre e tanti altri, per farmi desistere dalla mia decisione, era lui ad avere la meglio.
Non ci vuole forza, non ci vuole coraggio, basta solo seguire il proprio cuore, e la vita darà delle soddisfazioni che non si potranno avere in nessun altro contesto perché avremo dato noi stessi senza chiedere nulla

#AffidoaDistanza

#5X1000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *