Qualcuno come te.

Caro amico fraterno. Resterai anonimo a quanti leggeranno le mie parole. No, non svelerò il tuo nome, rispetterò la tua volontà di riservatezza, ma la rabbia in me è un fiume in piena e mi impone di ribellarmi, di urlarti che non sono d’accordo. “Il tuo silenzio è ingiusto!” Quanta …Continua

L’amore salva: la storia di Nello Ruggiero, lo sposo single

Impazza  la polemica sul film Joker: troppo violento, dicono alcuni, tale da scatenare i peggiori istinti in coloro che sono predisposti ad azioni turpi, stanando queste pulsioni dagli anfratti dove sono nascoste. Troppo crudo, cupo e triste: così da fugare, irrimediabilmente, l’atmosfera fantasy del fumetto. La pellicola, insomma, il cui …Continua