Tutti giù per terra

Il Decreto Ministeriale firmato Lorenzin è tornato ad essere uno degli argomenti all’ordine del giorno ormai da una settimana. La volontà presentata dal ministro di porre un freno alle prestazioni ritenute non necessarie sembrava essere finita nel dimenticatoio. Se n’era parlato poco e male, come spesso accade, dando il via …Continua

La fuga della U e la guerriera impavida.

Guardarsi allo specchio, un gesto semplice, la forma più comune di vanità per chi asseconda la bellezza fisica e la propria smania di successo. Ben altro significa quando il proprio riflesso rievoca l’anima primitiva dell’innocenza perduta, di quell’istinto da riacciuffare per ritornare sognatori felici e fautori del nostro destino. Io, …Continua

ASSOCIAZIONE RETINA ITALIA ONLUS

Facebook ed in generale i social media, come d’altronde un po’ tutte le cose del mondo, possono essere strumenti magnifici di ricerca, conoscenza, condivisione e incontro, ma anche spirali diaboliche in cui essere truffati, derisi o dentro cui diminuire, invece che stimolare, la propria curiosità e cultura. Dico questo perchè …Continua

La Fontana Difettosa

“Mi raccomando bambini, non fermatevi mai a quella fontana laggiù: esce acqua sporca.” Disse la maestra guardando uno a uno i suoi alunni. I bambini iniziarono con i loro perchè. Uno domandò: “Perchè è rotta?”. Un’altra chiese: “Perchè l’acqua è sporca?”. E un terzo: “Perchè non l’aggiustano?”. E poi: “Perchè …Continua

La parola data

Essere fedeli alla parola data è qualcosa che oggi può risultare scomodo, quasi fosse sconveniente. Si è costretti a investire sentimenti, ad aprire il nostro cuore. Si deve imparare a fare i conti con i nostri limiti. Ma più di tutto si dovrà dedicare all’altro una risorsa molto poco considerata …Continua